Art. 602 c.c. – sottoscrizione delle disposizioni di ultima volonta’

Deve ritenersi rispettato il dettato normativo dell’articolo 602 cod. civ., quando la sottoscrizione delle disposizioni di ultima volonta’ e’ stata apposta a margine o in altra parte della scheda, anziche’ in calce alla medesima, a causa della mancanza di spazio su cui apporla. (Cassazione civile sentenza n. 14119 del 20 Giugno 2014)

LinkedIn
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
INSTAGRAM
Wordpress blog