Decreto ingiuntivo ottenuto sulla base di titoli cambiari – possibilità di invocare nel successivo giudizio di opposizione un rapporto causale diverso e ulteriore – esclusione

Chiesto ed ottenuto un decreto ingiuntivo sulla base di titoli cambiari, nel successivo giudizio di opposizione e’ inibito al ricorrente invocare, a fondamento della propria pretesa, l’esistenza di un rapporto causale diverso ed ulteriore rispetto a quello descritto nel ricorso monitorio Cassazione civile, sentenza nr 818 del 20 gennaio 2015

LinkedIn
Facebook
Facebook
INSTAGRAM
Wordpress blog