Delibera – impugnazione  condomino – attribuzione amministratore ex art. 1131 c.c.- sussistenza- autorizzazione o ratifica dell’assemblea – necessità – esclusione

L’amministratore puo’ resistere all’impugnazione della delibera assembleare e puo’ gravare la relativa decisione del giudice, senza necessita’ di autorizzazione o ratifica dell’assemblea, giacche’ l’esecuzione e la difesa delle deliberazioni assembleari rientra fra le attribuzioni proprie dello stesso . Pertanto, la difesa in giudizio delle delibere dell’assemblea impugnate da un condomino rientra nelle attribuzioni dell’amministratore, indipendentemente dal loro oggetto, ai sensi dell’articolo 1131 c.c.. (Cassazione civile, sentenza n. 7095 del 20.03.2017)

 

LinkedIn
Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://www.studioruggeri.it/delibera-impugnazione-condomino-attribuzione-amministratore-ex-art-1131-c-c-sussistenza-autorizzazione-o-ratifica-dellassemblea-necessita-esclusione.html
Wordpress blog