Erede legittimo e legittimario – domanda di riduzione di atti di donazione lesivi di quota di riserva.

Quando l’attore, quale erede legittimo e legittimario, ha proposto domanda di riduzione di atti di donazione lesivi della quota di riserva a lui spettante ai sensi degli artt. 536 e segg. cod. civ., legittimamente il giudice di merito, a seguito della interpretazione della domanda giudiziale, puo’ ritenere che tale domanda si estenda anche alla riduzione delle disposizioni contenute nel testamento del de cuius che sia stato prodotto in corso di causa e di cui l’attore legittimario non conosceva l’esistenza, quando dal tenore della sua pretesa risulti che l’attore intenda comunque conseguire la quota di legittima spettantegli ex legge’. (Cassazione civile, sentenza nr 24521 del 2 Dicembre 2015)

LinkedIn
Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://www.studioruggeri.it/erede-legittimo-e-legittimario-domanda-di-riduzione-di-atti-di-donazione-lesivi-di-quota-di-riserva.html
Wordpress blog