Giudizio di cognizione – contratto di conto corrente – prova costitutiva del diritto di credito – avvenuta comunicazione prima del giudizio degli estratti conto analitici – necessità

Ai fini della prova costitutiva del diritto di credito, oltre alla produzione dei singoli estratti conto analitici la banca deve fornire prova anche dell’avvenuta comunicazione, preventivamente al giudizio, dei medesimi al correntista, per porlo nelle condizioni di effettuare, se del caso, le contestazioni. (Cassazione civile, Ordinanza nr 14887 del 1 luglio 2014)

LinkedIn
Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://www.studioruggeri.it/giudizio-di-cognizione-contratto-di-conto-corrente-prova-costitutiva-del-diritto-di-credito-avvenuta-comunicazione-prima-del-giudizio-degli-estratti-conto-analitici-necessita.html
Wordpress blog