Proprietà condominiale – estensione ad edifici separati e autonomi rispetto all’edificio in cui ha sede il condominio – esistenza di titolo idoneo – necessità

L’estensione della proprietà condominiale ad edifici separati ed autonomi rispetto a quello in cui ha sede il Condominio può essere giustificata soltanto in ragione di un titolo idoneo a far ricomprendere il relativo manufatto nella proprietà del Condominio medesimo. (Cassazione civile, sentenza n.16367 del 4 agosto 2015)

LinkedIn
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
INSTAGRAM
Wordpress blog