Sinistri derivanti dalla circolazione stradale – apprezzamenti giudice di merito – giudizi di mero fatto sottratti a sindacato giudice legittimità – condizioni.

In tema di sinistri derivanti dalla circolazione stradale, l’apprezzamento del giudice di merito relativo alla ricostruzione della dinamica dell’incidente, all’accertamento della condotta dei conducenti dei veicoli, alla sussistenza o meno della colpa dei soggetti coinvolti e alla loro eventuale graduazione, al pari dell’accertamento dell’esistenza o dell’esclusione del rapporto di causalità tra i comportamenti dei singoli soggetti e l’evento dannoso, si concreta in un giudizio di mero fatto, che resta sottratto al sindacato di legittimità, qualora il ragionamento posto a base delle conclusioni sia caratterizzato da completezza, correttezza e coerenza dal punto di vista logico–giuridico. (Cassazione civile, ordinanza datata 8 aprile n.6939 del 2016)

LinkedIn
Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://www.studioruggeri.it/sinistri-derivanti-dalla-circolazione-stradale-apprezzamenti-giudice-di-merito-giudizi-di-mero-fatto-sottratti-a-sindacato-giudice-legittimita-condizioni.html
Wordpress blog