Responsabilità – accertamento del nesso causale tra condotta e danno – necessità

E’ sempre necessario, quale presupposto di qualunque tipologia di responsabilita’, anche l’accertamento del nesso causale tra condotta o situazione dannosa e danno stesso: sicche’ l’oggetto della verifica della correttezza della decisione del giudice di merito diviene la sussistenza di tale nesso ( Cassazione civile sentenza n.12928 del 9 giugno 2014)

LinkedIn
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
INSTAGRAM
Wordpress blog