Ripartizione attivo fallimentare

Possono concorrere alla ripartizione dell’attivo fallimentare i titolari di diritti di credito che siano scaturiti da fatti costitutivi anteriori alla dichiarazione di fallimento (Cassazione civile, ordinanza n.16106 del 14 luglio 2014)

LinkedIn
Facebook
Facebook
INSTAGRAM
Wordpress blog