SCRITTO GIORNALISTICO – CONTENUTO DIFFAMATORIO

Per stabilire se uno scritto giornalistico abbia o meno contenuto diffamatorio non è sufficiente avere riguardo alla verità delle notizie da esso diffuse, né limitarsi alla sola analisi testuale dello scritto, ma è invece necessario considerare tutti gli ulteriori elementi come ad esempio i titoli, l’occhiello, le fotografie, gli accostamenti, le figure retoriche – che formano il contesto della comunicazione e che possono arricchirla di significati ulteriori, anch’essi lesivi dell’altrui onore o reputazione ( Cassazione civile sentenza-13-maggio-2014-N-10337)

LinkedIn
Facebook
Facebook
Google+
Google+
https://www.studioruggeri.it/scritto-giornalistico-contenuto-diffamatorio.html
Wordpress blog